L’Europa è dei giovani

marzo 25, 2017

Proprio alla vigilia delle celebrazioni per i sessant’anni della firma del Trattato di Roma, simbolo della nascita dell’Unione Europea, è arrivata la notizia di un nuovo attacco terroristico. Questa volta è successo a Londra, proprio davanti al Parlamento, ma la mente ci riporta subito ai tragici fatti di Bruxelles, Berlino e Nizza….Il terrorismo ci riguarda tutti, sentiamo minacciata la nostra pace e la nostra sicurezza, ma non dobbiamo lasciarsi vincere dal buio della paura. Ed è un appello che rivolgo…

Continua a leggere

Le liste civiche come vero strumento di partecipazione

marzo 19, 2017

Il sostegno e lo sviluppo della democrazia non possono fare a meno di strumenti organizzativi che li rendano concretizzabili. Non so se i partiti siano l’unico strumento possibile per garantire democrazia, ma fatico ad immaginare stati democratici che funzionino senza partiti. Le loro funzioni principali sono la partecipazione e la formazione e selezione del personale istituzionale, ambedue funzioni essenziali perché l’esercizio della democrazia sia attuabile e sostenibile nel tempo. La partecipazione, attraverso la formazione ed il confronto strutturato ed organizzato,…

Continua a leggere

Pensare, parlare, scrivere.

febbraio 18, 2017

Tenere un blog è cosa complessa, perché un blog è un compagno di strada esigente. Richiede sincerità nel pensiero, disponibilità di tempo, pazienza ed energia e soprattutto assiduità e costanza. Come all’università, per me, il momento più complicato di un esame era iniziare il libro, così, oggi, la complicazione apparentemente insormontabile, è riempire queste prime, poche righe di un foglio bianco e trasformare pensieri in scrittura e superare quella piccola vertigine simile a quella che mi viene davanti al campo…

Continua a leggere

Onore e disciplina

dicembre 9, 2014

Il 28 novembre, mentre tornavo da un incontro, mi è capitato di leggere un articolo de “il Giornale” intitolato, “così parlò il dice, pardon Matteo”. Il motivo del contendere, direbbe un mio amico avvocato, sono le parole pronunciate dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, all’apertura dell’anno accademico della guardia di finanza: “E’ convinzione di tutti noi che solo attraverso l’adempimento con onore e disciplina di tutti, da chi ricopre incarichi di governo al cittadino, riusciremo a cambiare questo Paese” Chissà…

Continua a leggere

Libertà di parola e parola in libertà

agosto 22, 2014

Un mio amico sostiene che l’esperienza è la somma delle fregature che uno prende nella vita: mi pare una massima saggia. Quello che mi dà da riflettere ultimamente ed in particolare, confesso, con una certa recente accelerazione leggendo le tesi di alcuni “giovani” parlamentari, è quanto l’esperienza possa lecitamente essere considerata sovrapponibile alla conoscenza… Fino a che punto essere giovane ed avere poca esperienza politico-parlamentare può esimere dal documentarsi sull’a b c della convivenza umana piuttosto che delle relazioni interpersonali-sociali-politiche-istituzionali-internazionali-militari?…

Continua a leggere