UNA COSA CHE, FORSE, HO IMPARATO

maggio 24, 2011
La “stagione” mi istiga a postare una piccola predica: quando si lotta e ci si batte mettendo in gioco tutte le proprie energie lo si deve fare (ovviamente secondo me) alla condizione (necessaria) che lo si faccia a favore di qualcosa o di qualcuno. Farlo “contro” è faticoso, controproducente quando non addirittura dannoso.

Ti potrebbe anche piacere