L’ALBA, L’ODISSEA ED IL TARLO

marzo 22, 2011

La sensazione è quella di quando fai una cosa e, proprio nel momento in cui la fai, non sai bene il perché, ma hai la consapevolezza che stai per combinare un casino… ecco, quello che sta succedendo in Libia mi dà esattamente questa sensazione. Non so se sia perché ho l’impressione che non esista una strategia di base ed un interlocutore credibile in loco, oppure perché mi sa tanto di intervento a mo’ di “ratto delle sabine” dove le sabine  anziché belle fanciulle, sono risorse energetiche, oppure ancora perché non è ben chiaro il quadro del contesto internazionale in cui l’operazione si sta svolgendo, contesto nel quale mi sa che contiamo sempre meno… oppure, last but not least sto nome che, temo, porti pure un po’ scarogna….

Ti potrebbe anche piacere