PASSATE IL TESTIMONE!

marzo 24, 2010

Mi riallaccio alla metafora atletica di qualche giorno fa nella speranza che il traguardo elettorale, per una volta, sia attraversato meno da settantenni e più da “settantini” (ossia i nati negli anni Settanta).
In una competizione mondiale in cui altri paesi fanno prestazioni da record, la nostra nazione sta camminando, e lo fa oltretutto con grande sforzo. Uno dei motivi è che nella classe politica il ricambio generazionale è quasi nullo: i giovani della politica sono quelli che ottengono cariche a cinquant’anni di età.
Non escludo che l’esperienza sia una componente importante per chi amministra la cosa pubblica, ma lo è anche l’entusiasmo, e a me sembra che molti dei volti noti della politica l’abbiano perso per strada e mascherino l’assenza di passione con le facce da circostanza.
Abbiamo bisogno di uno sprint per poter riguadagnare una posizione onorevole, ed è l’ora che anche ai trentenni sia data la possibilità di portare il loro parere nelle scelte importanti.
In questo mese di campagna elettorale, Federico ha dimostrato di avere idee chiare, concrete, raggiungibili, e l’entusiasmo per portarle avanti.
Diamogli una mano a prendere il testimone. La staffetta non potrà che guadagnarci!

Ti potrebbe anche piacere